HELLBOUND, IL REGISTA DEL CULT TRAIN TO BUSAN PREPARA UNA SERIE PER NETFLIX

Buone notizie per i fan del cult Train to Busan. Dopo Psychokinesis, il regista Yeon Sang-ho continua la sua collaborazione con Netflix e dirigerà un nuovo progetto intitolato Hellbound, tratto dal webtoon coreano Hell.

Come riportato da Collider, la storia parla di un mondo sprofondato nel caos sociale dal momento in cui sono comparsi degli esseri sovrannaturali che condannano le persone all'inferno. Un nuovo gruppo religioso, però, li vede come manifestazione della volontà divina.

Al momento, non è ancora chiaro se si tratterà di una serie animata o live-action. È stato invece confermato che il regista collaborerà con l'illustratore Choi Gyu-seok, il quale ha già esperienza nell'adattamento dei webtoon. Nel 2015, infatti, ha lavorato alla trasposizione del suo Songgot, diventato per l'appunto una serie. Parteciperà alla produzione anche Lezhin Studio, compagnia coreana specializzata nel realizzare film e videogiochi tratti da webtoon. Insomma, Netflix sta schierando un team di tutto rispetto per quello che potrà essere un progetto davvero interessante.

Ricordiamo inoltre che Yeon Sang-ho sta lavorando a Peninsula, pellicola che si svolgerà quattro anni dopo gli eventi di Train To Busan e Seoul Station e che presenterà una storia e dei protagonisti diversi. Secondo il regista, si tratterà di un film dalla portata più ampia del predecessore e che ha come fonti di ispirazione Akira, Mad Max e La Terra dei Morti Viventi. Per maggiori informazioni, vi rimandiamo al trailer di Peninsula.

FONTE: EVERYEYE.IT

Serie tv

Leave a comment

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati