KNOCKOUT KINGS 99 PS1 (versione italiane )

EA SPORTSSKU: PS1U039

Prezzo:
Prezzo scontato€12,90
Disponibilità:
Ne rimane solo 1

Il Prodotto potrà essere ritirato presso il nostro Negozio a Cernusco Sul Naviglio

Di solito pronto in 24 ore

Estimated Shipping Widget will be displayed here! (with custom color)

Descrizione

VIDEOGIOCHI PER PASSIONE

Strada Padana Superiore 28, Presso la Sala Lan Vxp-Project ASD
Cernusco Sul Naviglio, MI

 

Knockout Kings è una serie di videogiochi di boxe prodotti da EA Sports per varie piattaforme ogni anno tra il 1998 e il 2003.

Prima di rilasciare il primo Knockout Kings, Electronic Arts ha rilasciato il suo primo gioco di pugilato 3D, Foes of Ali, per il 3DO Interactive Multiplayer nel 1995. Mentre ci sono alcune somiglianze tra i due giochi, Foes of Ali è stato sviluppato da una squadra diversa, Gray Matter e come tale, non è considerato come un precursore.

La serie di giochi Knockout Kings dà agli utenti la possibilità di competere contro numerosi combattenti reali, come Muhammad Ali, Eric Esch, Marvin Hagler, Sugar Ray Leonard, Oscar De La Hoya, Larry Holmes, Jake LaMotta, Roberto Duràn, Alexis Argàello, e Ray Mancini. Anche le leggende della boxe amatoriale, come Daryl 'Hotcakes' McGee, The Great Smokey Maggard, Boto Bondingo e Flute Top Terry, potrebbero essere sbloccate ottenendo certi risultati.

La durata di un round può essere regolata a 90 secondi o 3 minuti. Nella modalità "slugfest" del gioco, i combattenti possono sbattersi l'un l'altro in qualsiasi momento del combattimento, o soffrire 6 o 7 knockdown e continuare a durare per l'intero combattimento. Ci sono diverse differenze tra Knockout Kings, Knockout Kings 2000 e Knockout Kings 2001 in particolare, tra cui la grafica più notevole.

In Knockout Kings, gli sprite boxer, anche se distintivi, non sono rappresentativi facciale dei loro omologhi della vita reale. Gli scontramenti del campionato possono durare solo fino a 10 round e non per 12 come nella vita reale o 15 come in passato. Tra un round e l'altro, tutto ciò che si vede è una ring-card girl. Nella modalità Carriera, i tuoi lottatori creati si sono fatti fino in cima alla classifica, sconfiggendo i migliori contendenti e infine sconfiggendo il campione. Dopo aver battuto il detentore del titolo, difendi il titolo più volte fino al pensionamento. Un pugile creato può combattere in modalità Carriera e Slugfest, ma non in modalità Mostra. Anche se c'è una modalità di allenamento all'interno della modalità Carriera, è estremamente semplice. Tuttavia, 2 aspetti che Knockout Kings ha che i sequel mancano è che l'arbitro fa un obbligatorio otto-contato quando un combattente viene abbattuto mentre nei sequel l'arbitro interrompe il conteggio subito dopo che un combattente si alza da un knockdown, e, in modalità Carriera, il risultato di un combattimento viene poi visto sullo schermo come titoli dei giornali in prima pagina.

  • VERSIONE ITALIANA
  • SOTTOTITOLI: INGLESE, ITALIANO, FRANCESE, TEDESCO, SPAGNOLO
  • PARLATO: INGLESE
  • SPEDIZIONE: TRAMITE CORRIERE ESPRESSO SDA IN 24/48 ORE
  • OGNI GIOCO è NELLA SUA CONFEZIONE ORIGINALE

Potrebbero piacerti anche

Quello che desideri